La Farmacia Moderna nasce nel 1962 con la Dott.ssa Edmea Cruciani in Napoli in un piccolo locale a cinquanta metri dall’attuale sede. La titolarità passa poi al figlio Massimo Napoli che diventa un vero e proprio punto di riferimento per l’intero quartiere, aiutato dal suo fare accattivante ed estremamente disponibile.

In questa piccola realtà si inserisce la figura della dottoressa Graziella Sforzini. Agli inizi,  come tirocinante, la dottoressa Sforzini apprende non solo l’aspetto tecnico ma anche quello più umano e attento ai bisogni dei pazienti, con i quali riesce a instaurare un legame che supera la semplice relazione professionista-cliente.

Come farmacista dipendente, affina le proprie capacità e si pone come punto di riferimento aggiuntivo per il quartiere, assieme al dottor Napoli. I due instaurano un rapporto di stretta collaborazione che permette loro di migliorare sotto numerosi aspetti l’azienda. Con il passare degli anni i due istituiscono una società, e decidono di trasferire nel 2008 la sede nell’attuale posizione.

Con la morte del dottor Napoli nel 2015 la nuova titolare, insieme alla professionalità delle farmaciste e dei collaboratori che vi lavorano, ha unito l’innovazione alla tradizione e alla storia della Farmacia Moderna con lo scopo di offrire un valido, attento e costante servizio per i nostri clienti. 

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial